Tirocinio Formativo Attivo

Ti trovi qui: liceopiloalbertelli.gov.it » Informazioni » Tirocinio Formativo Attivo

a.s. 2014-2015

Responsabile delle attività di tirocinio: prof. Simone Madonna (docente)
Mail: [email protected], [email protected]
tel. 06 121127520

Classe di concorso N. docenti tutor Posti disponibili tirocinio Posti residui tirocinio
A029
Scienze motorie 2 2 2
A037
Filosofia e Storia 4 4 0
A049
Matematica e Fisica 2 2 2
A 051
Materie letterarie e Latino nei licei e nell’istituto magistrale 2 2 0
A052
Materie letterarie, Latino e Greco nel liceo classico 8 8 0/td>
A060
Scienze 2 2 0
A061
Storia dell’arte 1 1 0
A346
Lingua e civiltà straniera (Inglese) 1 1 0

Avvisi:

9 febbraio
Mercoledì 11 febbraio ore 8.15 inizio delle attività di tirocinio osservativo.

Convenzioni attivate a.s. 2014-2015
Sono state stipulate convenzioni con il (CAFIS Università degli Studi di Roma Tre), con  l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Lettere e Filosofia e con l’Università degli Studi di Cassino, Facoltà di Lettere e Filosofia.

Il progetto formativo verrà realizzato in accordo con le istituzioni universitarie sopra ricordate; tutte le informazioni riguardanti le attività, i piani di realizzazione e di svolgimento verranno resi noti successivamente.

 


 

Docenti Tutor

I  Docenti TUTOR  dichiarano  di avere ricevuto le informazioni di cui all’art. 13 del D.lgs. 196/2003, in particolare riguardo ai diritti riconosciuti dalla legge ex art. 7 D.lgs. 196/2003, ed  acconsentono  al trattamento dei  dati con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa, comunque strettamente connesse e strumentali alla gestione del TFA.

 

Classe di concorso N. docenti tutor Docenti  
A029

Scienze motorie

2 prof.ssa Cinzia De Iacobis

prof.ssa Giuseppina Lopriore

curriculum

curriculum

A037

Filosofia e Storia

4 prof.ssa M. Elisabetta Raffaelli

prof. Francesco Romano

prof. Fabio Pizzicannella

prof. Maurizio Gracceva

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

A049

Matematica e Fisica

2 prof.ssa Alessandra Coni

prof.ssa Astrik Gorghinian

curriculum

curriculum

A 051

Materie letterarie e Latino nei licei e nell’istituto magistrale

2 prof. Giuseppe Maddalena

prof. Giampiero Santamaria

curriculum

curriculum

A052

Materie letterarie, Latino e Greco nel liceo classico

9 prof.ssa Gina Agostinelli

prof. Luca Casantini

prof.ssa Claudia Ciacciarelli

prof.ssa Monica Fabbri

prof.ssa Francesca Ferraioli

prof. Massimo Fracchiolla

prof. Simone Madonna

prof.ssa Patrizia Monnazzi

prof. Mariano Pistilli

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

curriculum

A060

Scienze

2 prof.ssa Laura De Angelis

prof.ssa Antonella Toccaceli

curriculum

curriculum

A061

Storia dell’arte

1 prof.ssa Claudia Cecchini curriculum
A346

Lingua e civiltà straniera (Inglese)

1 prof. Silvio Maggi curriculum

 

 

 

Informazioni sul Liceo

Ai sensi del D.M. 93/2012

Il Liceo Classico Statale “Pilo Albertelli” ha aderito con entusiasmo alla richiesta di candidature per la realizzazione del Tirocinio Formativo Attivo. Il Liceo ha, anche in questo campo, una lunga tradizione alle spalle: in effetti ha collaborato nel primo ciclo del TFA e, ancora prima, ha accolto tirocinanti delle SSIS; inoltre, ha organizzato e svolto per anni i corsi di formazione per i docenti neo-assunti (secondo le direttive dell’U.S.R. Lazio e di INDIRE).

Il Liceo, che ha alle spalle una storia ultracentenaria, tuttavia nel corso degli anni è stato impegnato in un’opera di modernizzazione sia delle attrezzature didattiche che della metodologia di insegnamento.

All’interno del Liceo sono presenti numerosi laboratori: laboratorio e museo di Fisica, laboratorio e museo di Scienze e di Fisica, aule multimediali e di informatica, laboratori linguistici. In varie aule della scuola sono presenti LIM ed inoltre è in corso di sperimentazione la cosiddetta “classe 2.0” con l’ausilio di tablet forniti agli alunni. Il Liceo è inoltre accreditato presso l’AICA come centro formatore e certificatore per la patente europea del computer (ECDL).

Il Liceo è molto attivo nell’offerta agli alunni di una vasta offerta di attività extracurricolari: dai corsi di lingua straniera (con possibilità, per l’inglese, di conseguire le certificazioni rilasciate dall’Università di Cambridge) al coro polifonico, dal laboratorio teatrale al cineforum, oltre ad attività sportive, scambi culturali con scuole partner in vari paesi e molto altro. Il Liceo, inoltre, partecipa a varie reti di scuole per la realizzazione di progetti di ampio respiro.

Il corpo docente del Liceo ha dimostrato una grande sensibilità per i Bisogni Educativi Speciali: una delle caratteristiche distintive e fondanti del progetto formativo dell’istituto è proprio l’accoglienza verso i discenti e l’attenzione al loro benessere e al successo del loro percorso formativo. È stata individuata la figura di un docente, adeguatamente formato, che è responsabile dei BES e che opera in costante e proficua collaborazione con i consigli di classe, con le famiglie e con i singoli docenti affinché l’attenzione dichiarata verso i BES si concretizzi nel miglior modo possibile in risultati soddisfacenti.

Il Liceo partecipa regolarmente alle rilevazioni INVALSI per gli alunni del secondo anno: ad esempio nelle rilevazioni dello scorso anno scolastico per italiano la media di istituto è stata “significativamente superiore” sia rispetto al punteggio del Lazio, di quello del Centro e della media nazionale, con punte di eccellenza (+14.7%) in alcune classi.

Tuttavia, questi successi non sono considerati dal corpo docente come risultati definitivi ma come punti di partenza su cui lavorare, anche per migliorare alcune défaillance che, comunque, sono emerse: il lavoro dei dipartimenti disciplinari presenti come articolazione del Collegio dei Docenti ha portato negli anni alcuni risultati ad esempio rispetto all’omogeneizzazione delle griglie di valutazione e degli obiettivi minimi disciplinari; sono stati tentati lavori di collaborazione fra docenti e realizzate prove comuni di livello. Ulteriori progetti di sperimentazione e di (auspicabile) miglioramento dell’efficacia didattica sono in corso di elaborazione e verranno esplicitati nel Rapporto di Auto Valutazione che verrà a breve stilato.