La cultura é l’unico bene dell’umanità





La scuola

Il Pilo Albertelli ha formato illustri cittadini come:
E. Fermi, C. Cassola, C. Salinari, U. Ojetti, E. Scola, E. Persico, M. D’Antona

… al suo interno infatti:

 

  • Si valorizza il patrimonio linguistico e culturale del mondo greco-romano e del sapere umanistico;
  • Si valorizza la conoscenza delle lingue straniere e si rilasciano anche certificazioni internazionali;
  • Si potenzia lo studio della matematica con l’ausilio di strumenti informatici (P.N.I.: Piano Nazionale Informatico);
  • Si incrementa il sapere di Storia dell’Arte mediante percorsi curricolari;
  • Si effettuano scambi culturali con scuole di paesi comunitari ed extraeuropei nonché viaggi di istruzione in Italia e all’estero.

*