Questionario promosso dall’ESPAD

Gli studenti del nostro Liceo saranno coinvolti nella compilazione, volontaria ed in forma anonima, del questionario promosso dall’ESPAD (The European School Survey Project on Alcohol and other Drugs) e dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) per lo studio internazionale sull’uso di tabacco, alcol ed altre sostanze ad azione psicoattiva e su altri comportamenti a rischio, fra gli studenti.

I risultati saranno riportati sul sito www.epid.ifc.cnr.it., i quali non saranno riferibili a singole classi o a singoli Istituti scolastici.

F.to Il D.S. del L.C.S.
Pilo Albertelli
Antonietta Corea

La diagnosi di DSA in adolescenza

In allegato la locandina dell’incontro in oggetto, che si terrà il giorno 27 Aprile 2017.

Chiusura ricevimento pomeridiano 13 aprile

Si avvisa che domani 13 aprile 2017 non ci sarà ricevimento pomeridiano per l’utenza.

Classifica definitiva Campionati Internazionali di Giochi Matematici 18 marzo 2017 – Bocconi

Si pubblica la classifica definitiva dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici 18 marzo 2017 – Bocconi.
In rosso sono indicati i concorrenti finalisti.

Classifica

Colloqui Pomeridiani 04-05 aprile 2017

Per garantire un corretto e ordinato svolgimento dei colloqui pomeridiani del 04 e 05 aprile, i genitori dovranno effettuarne la prenotazione on – line, con le stesse modalità utilizzate per i colloqui mattutini. La funzione permetterà fino ad un massimo di 35 prenotazioni.

Prospetto ricevimento 4 aprile
Prospetto ricevimento 5 aprile

Concorso Ambasciatori dei Diritti Umani (Società Umanitaria, Lega Internazionale per i Diritti dell’Uomo – L.I.D.U. e Società Italiana per la Organizzazione Internazionale – S.I.O.I) : I premio al Liceo Pilo Albertelli

È andato al Liceo classico “Pilo Albertelli” il primo premio del prestigioso concorso “Ambasciatori dei Diritti Umani”, edizione 2017, che si è svolto nella sede della Società Umanitaria in via Aldrovandi di Roma il 4 marzo 2017.
Molte congratulazioni e rallegramenti a Letizia Russo, 5F, per aver brillantemente superato la prova con 12/12, con la seguente motivazione “L’elaborato è armoniosamente articolato ed esprime convinzioni personali e propositive apprezzabili. Lo studente ha sviluppato con equilibrio tutti i punti della trattazione in forma scorrevole e con lessico appropriato”.

Il Progetto “Ambasciatori dei Diritti Umani” nasce nel 2008 per le scuole milanesi da un’idea di Tiziana Gardini, Presidente LIDU Milano, con lo scopo di far conoscere lo spirito che anima la Dichiarazione dei Diritti Umani ed i valori che essa veicola. La prima edizione a Roma si è svolta nell’anno scolastico 2010-2011.

L’iniziativa prevede il coinvolgimento degli studenti dell’ultima classe degli Istituti superiori che vengono invitati alla Società Umanitaria per una conferenza, il cui argomento verte, ogni anno, su una tematica legata ai Diritti Umani.

Particolarmente complesso quest’anno il tema dell’elaborato concorsuale presentato nel corso della conferenza introduttiva del Progetto: la Dichiarazione dei diritti dell’Uomo riconosce pari dignità ad ogni individuo, il diritto di asilo politico per i perseguitati e un lavoro dignitoso per tutti. La sfida dell’Europa di oggi è quella di coniugare le politiche sull’immigrazione e sull’integrazione con gli alti precetti contenuti nella Dichiarazione.

Letizia Russo, durante la premiazione, che si è svolta lunedì 21 marzo presso la sede della SIOI, ha ricevuto la nomina di “Ambasciatore dei Diritti Umani” e nel mese di maggio partirà per un viaggio in una località significativa per la presenza di Istituzioni o Organizzazioni internazionali.
Inoltra come prima classificata frequenterà nel mese di novembre il Corso di formazione “Insegnare i Diritti Umani”, organizzato da SIOI, Comune di Assisi, Centro Regionale di Informazione alle Nazioni Unite e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Avviso riguardante i colloqui pomeridiani del 4 e 5 aprile

Si rammenta che nei giorni 4 e 5 aprile si svolgeranno i colloqui pomeridiani con i docenti. Si avvisa inoltre che le Prof.sse Amati e Gorghinian riceveranno martedì 4 insieme ai docenti di lettere anziché mercoledì 5 insieme ai docenti di matematica e scienze.

Concorso “Ricerche, riflessioni e proposte sull’ecologia integrale”

Ricevimento 14 marzo e 3 maggio

Si comunica all’utenza che, a causa della frequenza di corsi di formazione da parte degli assistenti amministrativi, l’orario di ricevimento di martedì 14 Marzo e di martedì 3 Maggio sarà limitato alla prima mezz’ora (8.30-9.00), mentre non si effettuerà del tutto il ricevimento di giovedì 27 aprile (14.30-16.00).

“Giornata Cassola” 17/3/2017: Celebrazione del centenario della nascita di Carlo Cassola

Il 17 marzo p.v. presso il nostro Liceo si terranno le celebrazioni per il centenario della nascita di Carlo Cassola, avvenuta il 17 marzo del 1917, romanziere, uomo d’impegno e di studio, ex allievo del nostro Liceo. Cassola frequentò il Ginnasio presso l’Istituto “Torquato Tasso” dal 1927 al 1932 e poi gli anni del Liceo presso l’Umberto I, ora Liceo “Pilo Albertelli” dal 1932 al 1935.

L’organizzazione della Giornata, patrocinata dalla Regione Lazio e dal Municipio I di Roma, è l’ultimo atto di un Progetto che si è articolato in più fasi: quelle precedenti alla giornata, relative alla preparazione degli studenti, sono consistite:

– nella lettura dei romanzi da parte degli studenti e nell’approfondimento della poetica di Cassola, a cura dei docenti, partendo dai tre temi che hanno segnato il percorso letterario dello scrittore: la Resistenza, la sensibilità ecologica, il pacifismo;

– nella partecipazione al Cineforum, aperto anche agli studenti degli altri Istituti che hanno aderito al Progetto, con proiezione pomeridiana dei film ispirati all’opera di Cassola;

– nell’elaborazione di opere pittoriche nell’ambito del nostro laboratorio di arte e disegno.

Alla Giornata in ricordo hanno aderito: il Dott. Pierluigi Regoli, Responsabile della Segreteria dell’Assessore alla Cultura e Politiche giovanili della Regione Lazio; il Dott. Giovanni Figà Talamanca, Assessore del Municipio I Roma Centro; i familiari dello scrittore, prof.ssa Valeria Cassola; la Prof.ssa Andreini dell’Università degli Studi di Torino, studiosa esimia dell’opera dello scrittore; il Prof. Scrivano dell’Università degli Studi di Perugia; gli studenti coinvolti nel Progetto, i quali esporranno sinteticamente i loro lavori, ora pubblicati on line in uno spazio dedicato sul nostro sito.

Nel corso dell’evento celebrativo saranno recitati passi scelti dall’opera di Cassola ed il Coro Albertelli allieterà la giornata con canzoni attinenti ai temi trattati nell’opera della scrittore.